giovedì 8 dicembre 2011

Purple rain...


Il viola è stato a lungo considerato un colore difficile da abbinare, poco raccomandato nel settore del design d'interni. Oggi al contrario è divenuto uno dei colori più trendy!


Nato dall'unione di due colori opposti, il rosso e il blu, il viola suggerisce mistero e ricchezza, ma anche malinconia e sensualità, a seconda che la dominante sia il blu o il rosso.
Il viola ha la capacità di sostituire in maniera eccellente la semplicità di un nero, offrendo al contempo una luminosità molto maggiore, apparendo nello stesso tempo sofisticato ed elegante.


Il viola è molto spesso utilizzato nelle camere, dove elegante e contemporaneo, crea un ambiente sobrio e di design. Colori come prugna, viola melanzana, porpora o viola-grigio suggeriscono una sensualità quasi barocca, soprattutto se abbinati a mobili neri, grigi o bianchi.


Ma il viola può essere utilizzato ovunque?


Si potrebbe pensare che viola non vada bene per una cucina o un bagno. Eppure, molte persone oggi optano per una viola "morbido" nelle toilette, nei corridoi o in cucina. L' importante è creare e mantenere un'armonia tra le sfumature scelte e le varie parti della casa.


fonte coffee Break

Nessun commento:

Posta un commento