venerdì 3 febbraio 2012

The Cube


The Cube, questo è il nome del cubo-ristorante di Milano con vista su piazza Duomo.

La struttura temporanea, completamente trasparente, ideata da Electrolux, è composta di lastre di vetro racchiuse da una struttura in alluminio, tagliata al laser. Tutto, pavimento a parte, è bianco candido (opaco e laccato). Il pavimento in legno e il tappeto sotto al tavolo aggiungono un tocco di calore e atmosfera, mentre la terrazza esterna offre una straordinaria visuale sulla città di Milano.



Tutta la struttura ha una superficie di 150 metri quadrati e pesa 60 tonnellate
-


The Cubethis is the name of the cube-restaurant overlooking Milan's Piazza Duomo.

The temporary structurecompletely transparentdesigned by Electroluxis composed of glass plates enclosed in an aluminum frame, laser-cut. Everythingexcept the floor, it is pure white (matte and glossy). The wooden floor and the carpet under the table add a touch ofwarmth and atmosphere, while the outdoor terrace offers a stunning view over the city ofMilan.

The whole structure has a surface area of ​​150 square meters and weighs 60 tons


Si tratta di un progetto itinerante, prima di Milano The Cube è stato a Bruxelles, poi andrà a Stoccolma. Fino ad aprile, nei suoi (soli) 18 posti disponibili, ospiterà una serie di cene speciali, preparate da alcuni degli chef italiani più prestigiosi (tutti stellati Michelin) che si alterneranno nelle cucine con cadenza bisettimanale
-
This is a traveling projectThe Cube is the first of Milan was in Brusselsthen go to StockholmUntil Aprilin his (only) 18 seatswill host a series of special dinners preparedby some of the most prestigious Italian chefs (all Michelin starwho will alternate in the kitchen twice a week



L’installazione del cubo ristorante ha generato una serie di polemiche, a causa del forte impatto visivo sulla piazza principale della città. Piazza del Duomo, dominata dalla cattedrale gotica, ricca di edifici monumentali e suggestivi, è  non solo il centro della città, ma anche il luogo più importante dal punto di vista storico, artistico e culturale,  nonché uno dei luoghi preferiti dai milanesi per incontrarsi.

L’idea piaceva al critico Philippe Daverio che dichiarava ancora prima che la struttura venisse completata:
Primo. Sui ponteggi del Duomo abbiamo visto pubblicità orribili. Secondo: la piazza ha già una architettura caotica: l’installazione, purché temporanea, non può peggiorarla.
Voi cosa ne pensate?
-


The installation of the cube restaurant has generated a series of controversiesbecause of the strong visual impact on the city's main squarePiazza del Duomo, dominated by theGothic cathedralfull of beautiful buildings and monuments, is not only the center of the city,but also the most important place in terms of historical, artistic and culturalas well as one of the favorite places to meet in Milan.

The idea pleased the critic Philippe Daverio declaring even before the structure was completed:
First. Scaffolding on the cathedral we have seen advertisements horribleSecond, the square has a chaotic architecture, the installation, if temporarycan not make it worse.
What do you think?



Nessun commento:

Posta un commento